Vivere

Vivere con i bambini richiede un restyling

Già durante la gravidanza, molte donne iniziano a pensare all'arredamento della casa quando nascerà il piccolo. La sicurezza è al primo posto, seguita dall'accoglienza e dal benessere. I prodotti per la casa aiutano a modificare l'arredamento per renderlo a misura di bambino e per far sì che i piccoli si divertano a giocare.

I bambini hanno bisogno di sicurezza in casa

Anche i bambini più piccoli sono curiosi di conoscere l'ambiente che li circonda, per questo la sicurezza in casa riveste un ruolo importante per molti genitori quando riprogettano la loro abitazione. I mobili devono essere stabili e avere una buona stabilità, in modo che i più piccoli possano poi tirarsi su da soli e imparare a stare in piedi e a camminare autonomamente. È importante fissare gli angoli delle scatole con dei paraspigoli e le prese con un tappo. Per evitare che le scale diventino una fonte di incidenti, si possono montare griglie variabili e impedire ai piccoli di cadere dalle scale. Il sonno di neonati e bambini viene monitorato con un baby monitor che funziona tramite toni o video, a seconda del modello. Una luce notturna soffusa aiuta i piccoli ad addormentarsi serenamente e i genitori possono controllare i loro figli alla luce scintillante senza svegliarli con la luce abbagliante. I bambini più grandi hanno bisogno di sgabelli o di una torre di apprendimento per raggiungere senza problemi la superficie della cucina, del bagno o del tavolo da lavoro. In questo modo i più piccoli possono partecipare alle attività quotidiane e avere un buon appoggio. Per non raggiungere per errore il piano di cottura caldo durante queste attività, una protezione per fornelli serve come protezione perfetta.

I bambini devono sentirsi a proprio agio in casa

La cameretta deve essere morbida, calda e accogliente, in modo che i neonati, i lattanti, i bambini e i ragazzi vi si sentano a proprio agio. Grandi coperte per gattonare, nidi per bambini e accoglienti pelli d'agnello permettono ai piccoli di vivere la loro voglia di muoversi e allo stesso tempo di avere un posto sicuro dove riposare durante il giorno. Con le tende coordinate, i quadri adatti ai bambini e un bel sistema di archiviazione, la cameretta diventa un regno dall'aspetto familiare per i più piccoli. Gli scaffali e gli elementi organizzativi sono altrettanto pratici per i genitori, in quanto possono essere utilizzati per riporre tutti gli utensili necessari per la cura quotidiana del bambino. Gli appendiabiti o le divertenti grucce contengono i vestiti dei bambini e si adattano alle loro dimensioni.

Divertirsi giocando nella propria cameretta

I bambini hanno bisogno di divertirsi per allenare i sensi e promuovere la motricità grossolana e fine. I classici archi di gioco posizionati sopra il lettino, la coperta per gattonare o il dondolo invitano ad afferrare. Questo li aiuta a scoprire diversi tipi di tessuto come il legno o la stoffa, a far frusciare e suonare i ciondoli o a guardarsi allo specchio. Quando i piccoli sono stanchi di vedere e scoprire, un'altalena offre un'ottima pausa. I movimenti dolci del dondolo fanno sì che i piccoli si rilassino, si calmino e spesso si addormentino serenamente. I bambini più grandi si divertono quando possono ritirarsi in un mondo tutto loro. La tenda da gioco offre questa possibilità nella stanza dei bambini. Le tende possono essere montate in pochi passi e, a seconda del modello, trasportano i piccoli in un teatro, a Dinoland o su una nave pirata. Con gli accessori giusti, il gioco può diventare anche un'importante attività igienica. Un colorato bastone di misurazione controlla le dimensioni dei piccoli e dice ai genitori se i loro figli stanno crescendo in modo sano. Il design del bastoncino trasforma la misurazione settimanale in un gioco divertente. È anche l'età giusta per attaccare il nome del bambino sulla porta della stanza con lettere divertenti e per fare i primi esercizi di lettura.