Passa alla homepage

RECARO Seggiolini per bambini

I seggiolini RECARO garantiscono la sicurezza in auto

Già durante il primo viaggio in auto dopo l'ospedale, i neonati devono essere assicurati in auto con un seggiolino. Il tipo di seggiolino da utilizzare dipende dal peso e dalle dimensioni dei bambini ed è regolato dalle leggi locali. I seggiolini sono suddivisi in gruppi, a partire dal gruppo 0/1. In sostanza, i neonati hanno bisogno di un marsupio rivolto all'indietro e fissato con il proprio sistema di imbracatura. I bambini più grandi, fino a un'altezza di 130-150 cm, possono sedersi su un seggiolino o un rialzo. In questo caso, si utilizza la cintura di sicurezza dell'auto. Con RECARO, i genitori utilizzano un sistema di ritenuta per bambini caratterizzato da eccellenti proprietà in caso di incidente.

RECARO per neonati e bambini

I neonati e i bambini piccoli hanno muscoli, cartilagini e ossa morbide che necessitano di un supporto e di una protezione speciali durante un viaggio in auto. I seggiolini auto RECARO sono dotati di protezione dagli impatti laterali. Il sedile e le superfici reclinabili hanno una forma ergonomica e la cintura è morbidamente imbottita. I seggiolini auto sono collegati alla carrozzeria dell'auto tramite il sistema Isofix. In caso di incidente, l'energia dell'impatto viene dissipata. I seggiolini auto RECARO possono essere utilizzati fino a un'altezza di circa 85 cm o a un peso di 15 kg. Come regola generale, dovrebbe esserci uno spazio di circa due dita di larghezza tra il bordo superiore del seggiolino e l'inizio della testa del bambino. Per garantire che i bambini si sentano a proprio agio nei marsupi, RECARO ha dotato i seggiolini di un sistema di ventilazione. L'aria circola piacevolmente attraverso i rivestimenti in tessuto delicato sulla pelle e i piccoli non sudano. Per proteggersi dai raggi solari, i marsupi sono dotati di un tettuccio molto ampio con protezione UPF50+.

I bambini possono stare rivolti all'indietro o in avanti.

A seconda del modello, i seggiolini RECARO possono essere installati rivolti in avanti o all'indietro. I seggiolini che crescono con il bambino, che offrono un cuscino di riduzione separato per i neonati, possono essere utilizzati in entrambe le direzioni. I seggiolini per bambini più piccoli hanno un sistema di imbracatura proprio, mentre quelli per bambini più grandi utilizzano l'imbracatura dell'auto. Poiché i bambini più piccoli hanno già un peso notevolmente superiore a quello dei neonati, i seggiolini per bambini ottengono punti con una buona maneggevolezza. I seggiolini possono essere ruotati di 360 gradi per facilitare ai genitori la sistemazione e la rimozione dei bambini. Per garantire la sicurezza dei piccoli in ogni auto e in ogni viaggio, i seggiolini sono costruiti nel modo più leggero possibile e possono essere fissati in auto con poche operazioni per facilitare il passaggio da un veicolo all'altro. A partire dai 15 mesi di età, i piccoli possono essere trasportati in senso contrario alla marcia. In questo modo i genitori possono comunicare più facilmente con i loro figli.

Seggiolini per bambini più grandi

I seggiolini di rialzo e i seggiolini del gruppo 2 sono adatti ai bambini di età superiore ai 3,5 anni e alti circa 100 cm. Questi seggiolini utilizzano la cintura di sicurezza dell'auto e garantiscono un'aderenza ottimale della cintura al corpo del bambino aumentandone l'altezza. Per consentire ai più piccoli di stare comodamente seduti, questiposPer consentire ai più piccoli di sedersi comodamente, questi seggiolini sono dotati di poggiatesta e braccioli regolabili in base alle dimensioni dei bambini. In molti modelli, gli schienali sono pieghevoli e una comoda maniglia facilita il trasporto dei seggiolini.

RECARO testa ogni seggiolino

RECARO effettua crash test in ogni fase di sviluppo del prodotto, in modo che i genitori possano essere sicuri di aver acquistato un seggiolino ottimale per i loro piccoli. Tutti i seggiolini per neonati e i seggiolini per bambini hanno resistito all'energia di un crash test frontale, come confermato da istituti di prova rinomati. L'azienda collabora con istituti di prova internazionali in molti Paesi.