Passa alla homepage

I contenitori aiutano a conservare gli alimenti per bambini

Che si tratti di latte materno in porzioni, di porridge congelato o di frutta e verdura per i più piccoli, i contenitori sono indispensabili nella vita quotidiana di neonati e bambini: I contenitori sono indispensabili nella vita quotidiana di neonati e bambini. I pratici contenitori, i vasetti e le bottiglie possono essere riutilizzati, sono a prova di perdite e possono essere portati ovunque. I pratici aiutanti sono realizzati con materiali sicuri per gli alimenti, possono essere lavati in lavastoviglie o riscaldati nel microonde a seconda del modello e sono adatti al congelamento.


Contenitori per neonati e bambini piccoli

Il tiralatte è un buon modo per dare al bambino il suo pasto abituale e per offrire alle madri una certa flessibilità. Se è necessario tornare al lavoro o fare viaggi importanti, il latte materno può essere tirato, conservato nelle sue sacche e dato al bambino dopo qualche tempo. Il latte materno si mantiene fresco per circa quattro ore a temperatura ambiente, ma molto più a lungo in frigorifero o nel congelatore. A seconda del modello, il ciuccio può essere montato direttamente sulle pratiche scatole di conservazione e i bambini possono bere il latte. Se al posto del latte materno viene somministrato un liquido in polvere, questo può essere conservato in porzioni nei suoi contenitori.


L'allattamento al seno ha bisogno di contenitori di diverse dimensioni

Per evitare che i genitori debbano preparare il porridge fresco più volte al giorno in cucina, le soluzioni di conservazione per piccole e grandi quantità di alimenti complementari sono un aiuto importante e pratico. Il porridge finito può essere congelato e scongelato a bagnomaria. Le verdure a basso contenuto di nitrati, come carote, cavolfiori, zucchine e pastinache, sono molto adatte alla preparazione. Per quanto riguarda le porzioni di cereali e di latte, lo scongelamento può comportare un cambiamento di consistenza, per cui è opportuno prepararle fresche. I porridge devono essere sempre congelati in porzioni, per questo sono utili i contenitori di diverse dimensioni. Se il porridge deve essere consumato in viaggio, sono utili i contenitori con cucchiai chiusi o i contenitori termici. A seconda del modello, questi contenitori mantengono il porridge caldo fino a 6 ore. Una visita a casa dei nonni o una gita al parco giochi possono essere rese più facili perché i bambini continuano a mangiare il loro normale porridge. Per abituare i piccoli alla loro prima pappa di frutta, la frutta può essere filtrata finemente e riempita in tettarelle o contenitori da spremere.


I bambini hanno bisogno di stimoli quando mangiano

I bambini dovrebbero mangiare più volte al giorno e non far passare più di due o quattro ore tra un pasto e l'altro. Il menu per i più piccoli prevede tre pasti principali e almeno due spuntini intermedi. Per garantire che i pasti siano ben equilibrati, è opportuno servire molta verdura e frutta fresca, cereali, latte e poca carne e pesce. Gli spuntini sono spesso consumati in movimento. Per far sì che i piccoli si divertano a mangiare i bastoncini di verdura, le fette di frutta, lo yogurt o gli snack salutari, è utile offrirli in contenitori divertenti. Contenitori con motivi di animali o barattoli infrangibili che invitano i bambini a scoprire il cibo li invogliano a mangiare. Più i pasti sono vari, più si sviluppano le papille gustative dei piccoli e maggiore è la possibilità che i bambini trovino le loro verdure preferite. Le scatole impilabili rendono più facile portare con sé i diversi pasti. Le scatole possono essere utilizzate singolarmente o trasportate impilate per risparmiare spazio. Ogni alimento è a tenuta d'aria grazie a una guarnizione in gomma e il sapore del cibo è preservato. Poiché i bambini amano mangiare da soli, i contenitori in silicone infrangibili sono vantaggiosi.