Passa alla homepage

biberon

Il biberon giusto per ogni bambino: consigli e raccomandazioni.

"Forte, ora posso già bere dal biberon!"
I diversi modelli e forme sono adatti a palati diversi. A seconda del bambino, le esigenze e i requisiti del biberon sono diversi. Dopo il periodo di allattamento al seno, che dura circa sei mesi, il passaggio al biberon non è sempre facile per ogni frugoletto.
Per facilitare le cose, i produttori hanno effettuato numerosi test e prove affinché il vostro piccolo si abitui al cambiamento il più rapidamente possibile.

Plastica o vetro: qual è il biberon giusto?

I tappi dei biberon hanno una forma simile a quella del seno e si adattano perfettamente alla bocca del piccolo. Esistono biberon di plastica o di vetro. I biberon di plastica sono molto leggeri e possono essere tenuti in mano dal vostro piccolo abbastanza rapidamente. Per quanto riguarda i biberon di plastica, dal punto di vista igienico è consigliabile cambiarli ogni tre mesi. I biberon di vetro sono più facili da pulire e più resistenti, ma sono più pesanti di quelli di plastica e rischiano di rompersi se il biberon cade di mano. Nella maggior parte dei casi, i biberon a quest'età non si differenziano per il colore o il disegno, ma per il modo in cui la forma si adatta alla bocca e per la sensazione di bere bene o meno. Provate, il vostro bambino vi mostrerà qual è il biberon più comodo per lui o per lei.

Bottiglie per bambini in crescita: perché comprarne una nuova ogni volta?

Per non dover acquistare ogni volta un nuovo biberon man mano che il bambino cresce, è possibile cambiare comodamente l'attacco con uno più resistente. Le tettarelle hanno fori di dimensioni diverse e si adattano al comportamento del bambino nel bere. All'inizio fuoriesce un po' meno latte o acqua, ma con il passare del tempo le aperture diventano più grandi e quindi anche il flusso di bevanda è più forte.
È importante che i biberon siano sterilizzati fino a otto mesi e che abbiano sempre il tappo pulito. Questo aiuta a prevenire le malattie e, soprattutto, i mal di pancia. Esistono diversi materiali per i biberon, tutti lavabili in lavatrice.